Anticipata la comunicazione PEC per le imprese individuali già iscritte: 30 giugno 2013

05/01/2013:La legge di conversione 17 dicembre 2012, n. 221 del decreto Sviluppo Bis (D.L. 18 ottobre 2012, n. 179), pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il 18 Dicembre 2012, ha anticipato al 30 Giugno 2013 l’obbligatorietà di utilizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) da parte delle imprese individuali già iscritte e attive  (art. 5, comma 2) al Registro delle Imprese competente, con esclusione di quelle soggette a procedure concorsuali. La maggior parte delle Camere di Commercio, si sta già allineando verso l’estensione dai bolli e dai diritti di segreteria alle imprese individuali come già avvenuto per le società.

Ulteriore elemento da considerare è la nuova scadenza, andando infatti a sostituire quella originariamente prevista (31/12/2013), gli studi professionali dovranno organizzarsi in tempo, poiché la nuova data di scadenza cadrà proprio nel periodo delle dichiarazioni.

Quante sono le imprese coinvolte?

Il numero di imprese coinvolte dal provvedimento è  di oltre 3,5 milioni, sarà necessario quindi  pianificare una comunicazione mirata sin da Gennaio 2013 al fine di evitare spiacevoli ritardi e rallentamenti dei tempi di evasione delle richieste di caselle PEC da parte di tutti i distributori e quelli relativi all’esame delle pratiche da parte delle Camere di Commercio.

Cosa devono fare le imprese “nuove” che si iscrivono al Registro?

Per tutte le imprese individuali “nuove”che si iscrivono nel Registro delle imprese o si annotano all’Albo delle imprese artigiane, è obbligatorio indicare l’indirizzo PEC di riferimento contestualmente alla pratica di iscrizione (all’articolo 5, commi 1 e 2 del citato Decreto), all’interno del quadro 5 “SEDE DELL’IMPRESA” del Modello I1.

Sanzioni

Per chi non adempie all’obbligo di comunicazione, sono stati ridotti da 3 mesi a 45 giorni i termini entro i quali l’ufficio del registro delle imprese sospende la domanda fino ad integrazione della stessa con l’indirizzo PEC, trascorso tale periodo, la domanda si intenderà non presentata.



Torna all'elenco delle news


PEC in convenzione con il CNDCEC:

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Attivala con Namirial

Accedi al Servizio WebMail

07/06/2019 Avviso di sicurezza:
Leggi l'avviso di sicurezza
Accedi al servizio WebMail Gestione account PEC
Modifica password
Hai dimenticato la password?

Namirial Sicurezza Postale

Richiedi info e tariffe
Contatti

Cos'è e come funziona

La PEC o Posta Elettronica Certificata è un sistema nel quale al mittente...
vai alla pagina

Caratteristiche

Scopri i dettagli del servizio PEC Sicurezza Postale
vai alla pagina

Vantaggi

Leggi il confronto tra la PEC e gli altri strumenti di trasmissione
vai alla pagina

FAQ

Trova le risposte alle domande comuni sulla PEC
vai alla pagina

Contatti

Contattaci per assistenza, informazioni e tariffe
vai alla pagina

SICUREZZAPOSTALE.IT

Privacy Policy - Cookie Policy - Contatta DPO - Mappa sito - Contatti - Richiedi informazioni

NAMIRIAL S.p.A

Sede legale 60019 Senigallia (AN), Via Caduti sul Lavoro n. 4 - P.IVA IT02046570426 - C.F. e iscriz. al Reg. Impr. Ancona N. 02046570426 - REA N. AN157295 - Codice destinatario T04ZHR3 - Capitale sociale € 6.500.000,00 i.v. - © Namirial S.p.A.